Il codice di Google Adwords incorporato nelle nostre pagine utilizza i cookie per scopi di marketing e il codice di Google Analytics utilizza i cookie per misurare il traffico.

Politica sulla riservatezza Fatto!

Patrimonio mondiale di Pécs

Le costruzioni paleocristiane del IV secolo

appartenenti al patrimonio mondiale dell’UNESCO

 

 

 

Il cimitero paleocristiano tardo-romano della città romana di Sopianae, l’attuale Pécs, è stato incluso nella lista del Patrimonio mondiale dell’UNESCO nell’anno 2000. Il complesso di reperti rilevati nella sua struttura e sugli affreschi illustra in modo particolarmente diversificato e complessivo l’architettura e l’arte funeraria paleocristiana delle province settentrionali e occidentali dell’Impero romano. Il cimitero paleocristiano di Pécs è l’unico tra i siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO in Ungheria ad essere stato incluso nella categoria storico-culturale.